Kalyug Times : Sunni Leone, La Donna Più Bella dell’India Diventata Una Porno Star

_χρόνος διαβασματός :[ 3 ] Minuti_

 

Oggi abbiamo stretto un’alleanza d’acciaio con forze Hindu. Siamo al loro servizio. Faranno in modo di far morire i figli dei miei nemici hanno detto così come i miei nemici vogliono la mia/nostra morte.

Conoscevo Sunni Leone da diverso tempo, dato che studio l’India da anni, ma essendo una pornostar non ho mai pensato di scrivere di lei per esaltarne le sue doti.
Tuttavia , come i miei amici Hindu mi hanno fatto notare, la nostra è una guerra asimmetrica, la generazione del fuoco vuole che il male promosso da questi Media vinca solo così la Società crollerà.

Quindi ecco a voi Sunni Leone.

Rt.com:

È stata una strada lunga e tortuosa dall’industria del porno americana al luccichio e alla fama di Bollywood, e l’attrice Sunny Leone afferma di aver trovato più accettazione nell’India conservatrice che tra gli indiani negli Stati Uniti.

Nata in Canada da genitori indiani, Leone è diventata famosa per la prima volta nell’industria del porno americana nel 2001. La sua figura sbalorditiva e la sua personalità vincente l’hanno tenuta richiesta per dieci anni, le hanno fatto apparire come copertina nelle riviste Penthouse e Hustler e le hanno dato l’opportunità per commercializzare la propria gamma di lingerie e giocattoli sessuali.

Nel corso della sua carriera nell’industria per adulti, Leone si è dilettata con la televisione tradizionale e alla fine ha abbandonato definitivamente il porno nel 2011. Trasferitasi in India per intraprendere una carriera a Bollywood, ha detto che “non sapeva nulla della giovane India” e si aspettava un tiepido accoglimento.

Quello che ha trovato l’ha scioccata. “Gli indiani in America sono completamente diversi dagli indiani qui, vivono in una bolla lì, sono legati all’India arretrata, mentre l’India è andata avanti loro sono ancora da qualche parte indietro di tanti anni“, ha detto a Indiatimes.

Poiché si trovano in una terra così straniera, stanno cercando di mantenere le ideologie e i valori culturali, la loro religione, stanno cercando di mantenere tutto ciò che possono, in modo da non perderlo“, ha continuato. “Avevo ricevuto così tante mail di odio, così tanta negatività dalla comunità indiana in giovane età.”

L’esperienza di Leone della comunità indiana in America non è insolita. Spesso, le comunità di immigrati si aggrappano a quelli che considerano i valori tradizionali della loro patria, anche se queste patrie si modernizzano e vanno avanti. Si dice che gli immigrati irlandesi negli Stati Uniti nel diciannovesimo secolo siano diventati “più irlandesi degli stessi irlandesi”, mentre gli italoamericani formarono club fraterni e organizzazioni politiche per preservare la loro eredità.

Immigrata in India, Leone ha detto di aver trovato accettazione una volta che i locali si sono resi conto che non sarebbe andata da nessuna parte. “Penso di essere stata davanti alla gente tutto il tempo attraverso il lavoro, i social media o diverse piattaforme di intrattenimento, quindi la progressione avverrà naturalmente”, ha detto.

L’ultimo progetto di Leone è un film biografico sulla sua vita intitolato “Karenjit Kaur: The Untold Story of Sunny Leone”, che raggiungerà il suo finale di stagione venerdì sulla piattaforma ZEE5.

A parte il lavoro televisivo, la maternità ora consuma gran parte del tempo di Leone. L’attrice e suo marito, Daniel Weber, hanno adottato una bambina nel 2017 e un anno dopo hanno avuto due gemelli.

“Penso che sia la parte più sorprendente della mia vita, è molto appagante, Nisha è un tale angelo, così bella, solo lei che entra e mi dà un abbraccio e un bacio è la sensazione migliore del mondo, che di per sé rende la mia giornata, divento naturalmente felice quando vedo lei ei miei ragazzi ”, ha detto.

Sicuramente una delle donne più belle del mondo.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

ΜEδουσα